Poetry, above all!

mercoledì 6 novembre 2013

MARATONA BURGO/IES - SABATO 9 NOVEMBRE 2013



The Options - by Dave Lordan

All the papers are saying
the Invisible Hand
is on the way back.

Do you remember the last time it came,
not so long ago at all?

It stole your job.
It tried to throw you
out of your home.
It beat up your wife
and your children.
It kept pouring drink
down your brother’s
throat until he choked.
It tied the knot in
your niece’s boyfriend’s
suicide rope.
It smacked you so hard
on the top of the head
that before you got up
you were old.

Now all the politicians
are saying the Invisible Hand
is closing in,
and there’s nothing we
can do about it
Because we can’t see it,
But I reckon,
with a bit of luck,
if we all stretched
out our hands together
we might just
be able to grab it.

Because those are the options.

Le Opzioni di Dave Lordan
traduzione a cura di Fabio Barcellandi

Tutti i giornali dicono
stia per tornare.

Ricordate l'ultima volta che è passata,
non molto tempo fa?

Vi ha tolto il lavoro.
Ha cercato di buttarvi
fuori da casa vostra.
Ha malmenato vostra moglie
e i vostri figli.
Ha continuato a far bere
vostro fratello
finché non è collassato.
Ha stretto il nodo
alla corda per il suicidio
del fidanzato di vostra nipote.
E vi ha colpito così forte
in testa
che prima di potervi rialzare
siete invecchiati.

Ora tutti i politici
dicono che la Mano Invisibile
si stia avvicinando,
e non c'è nulla che
possiamo fare al riguardo
Perché non possiamo vederla,
Però mi sa  tanto che,
con un po' di fortuna,
se tutti insieme
allungassimo le nostre mani
potremmo facilmente
agguantarla.

Perché queste sono le opzioni.

e la MARATONA BURGO/IES – del prossimo 9 NOVEMBRE 2013 è proprio una di queste opzioni!

"Il mondo della cultura mantovana vicino ai cassintegrati Burgo e ai lavoratori IES a rischio
Oltre 50 le adesioni da parte di poeti, scrittori, attori, ma anche musicisti e artisti visivi

Cartiera Burgo chiusa e raffineria Ies con i giorni contati. Centinaia e centinaia di lavoratori in cassa integrazione o a rischio. Mantova non è mai stata così colpita dalla crisi occupazionale. Sono in molti, tra i cittadini virgiliani, a chiedersi cosa si può fare per aiutare chi affronta così drammaticamente lo spettro della mancanza di lavoro. E così è nata un'idea: dimostrare fattivamente la solidarietà agli operai delle due realtà attraverso una maratona letteraria con gli artisti mantovani della parola schierati a fianco dei lavoratori. L'appuntamento, ideato dalla RSU della Burgo in collaborazione con lo scrittore Stefano Gavioli e il poeta Stefano Iori, è fissato per sabato 9 novembre, dalle 19 alle 23, nella sala mensa della cartiera Burgo in via Poggio Reale 9. Oltre 50 fra poeti e scrittori, ma anche attori, musicisti e artisti visivi hanno già aderito all'iniziativa. La formula della manifestazione si ispira al “poetry slam” di origine anglosassone, originariamente gara di poesia in cui diversi autori competono su di un palco a suon di liriche a raffica. Nel caso dell'appuntamento del 9 novembre l'animo competitivo svanisce per lasciare spazio allo spirito di condivisione delle problematiche che centinaia di lavoratori stanno affrontando in questi giorni sia alla Burgo che alla IES. Nell'ambito della serata, verso le 21.30, ci sarà una risottata ad offerta libera. ANCORA APERTE LE ADESIONI - lavorwar@gmail.com."  [Stefano Iori]
Ulteriori informazioni le potete trovare qui:



Nessun commento: