Poetry, above all!

venerdì 5 novembre 2010

"Nero" versi di Dana Drunk

"Nero"
versi di Dana Drunk

Inarrestabile sgorga
da un buco
nel mare profondo
petrolio a fiotti,
oro nero gratis per tutti!
Si sprecano tappi e soluzioni alternative
non ci resta che bere...
Suicidio di massa
per salvare la Terra.


*



Dana Drunk: "Nero", musica "Seuls au monde" di René Aaubry, video di Beppe Costa. Scene da: "The constant gardener"; foto archivio Dana Drunk e internet; Poeti dallo spazio, POESIAinCIVILE; novembre 2010 Versi tratti da. "La fabbrica di batteri" (ed. Opposto.net 2010)



Prossima presentazione de "La Fabbrica di Batteri" + doppio reading di Dana Drunk feat. Fabio Barcellandi + elettrosounds a cura di Devis Rota + ricco buffet:

venerdì 12 novembre 2010

c/o Diffusione Cultura
via Sardegna 3 - angolo viale Matteotti
Sesto San Giovanni (MI)

Nessun commento: