Poetry, above all!

giovedì 8 gennaio 2009

appello di Ali Rashid e Moni Ovadia

da Il manifesto del 08.01.2009.

"Per questo facciamo appello alle persone che amano la pace e che vedono nella tragedia di queste ore la loro stessa tragedia, di fare tutto ciò che è nelle loro possibilità affinche vi sia l'immediato, totale, cessate il fuoco - non la beffa delle "tre ore"; la fine dell'assedio su Gaza e il rispetto delle istituzioni palestinesi democraticamente elette; l'intervento di una forza di pace internazionale sotto l'egida delle Nazioni Unite in Cisgiordania e nella striscia di Gaza lungo i confini del '67; l'avvio di un negoziato per arrivare ad una soluzione politica basata sul rispetto dei diritti dei popoli, delle minoranze e della persona, nell'ambito di un processo che possa garantire nell'immediato confini sicuri per lo Stato di Israele e per lo Stato di Palestina; la creazione di un comitato per la pace in Palestina, che superi i limiti e le strumentalizzazioni che hanno caratterizzato le iniziative degli ultimi anni; l'adesione delle persone e delle associazioni che hanno a cuore la pace in Medio Oriente per impedire che il conflitto si trasformi in guerra di religione e tra civiltà, con la promozione di iniziative su tutto il territorio italiano e la convocazione di una manifestazione nazionale al più presto".

Nessun commento: